Bobby Soul

plays that funky music

7 Gennaio – Buon anno!

Il corpo del mio lavoro è suonare dal vivo. Certo ho registrato molti dischi, nessuno dei quali si può dire sia stato un vero successo, anche se vado fiero di quasi tutti. Ma la questione centrale è che io sono lì, da molti anni. Mi si può vedere e volendo anche detestare da molti anni. E la merce che vendo lì è ascoltabile da un metro e bagnata sempre di sudore. Faccio parte di quel mondo che transita informazioni, solo che lo faccio a un metro di distanza, in tempo reale, quasi tutte le sere, lo faccio per tenere alto il morale, mio e degli altri. Sento che sarà un buon anno (Lo so è una cosa terribilmente autoreferenziale, un po’ da rapper)
Intanto sono felice di dirvi che “L’Insostenibile Leggerezza del Funk” è nella playlist dei migliori album italiani del 2015 di Sotterranei Pop
http://sotterraneipop.blogspot.it/2016/01/playlist-2015.html?spref=fb

30 Dicembre: Festa di fine anno a Torino!

Vi aspettiamo, menu strepitoso a 30 euro, zona Borgo San Paolo

22 Dicembre: il nuovo video su Youtube

Bobby Soul & Blind Bonobos – Appena mi pagano
(Debenedetti, Alesso, Caorsi)
Feat. Sindacato del Mojo e Suriak
Riserva Sonora Records

Da un sogno di Rogie Rare Grooves

Regia e sceneggiatura Giorgia Matarese
Riprese Grazia Grasso e Demetrio Giacomelli
Montaggio Grazia Grasso
Interpreti
Andrea Gado nel delirante Conte Gadosky
Paolo Boselli nel funambolico ruolo di se stesso
Il Famigerato Bobby Soul
La Blue Belle Vera Vittoria Rossa
Luca Arcangeli nei panni sporchi di Deejay Capasoul
L’implacabile Cristiano Di Massa
Il vigile del cuoco Tarick1
L’inquietante Marco Mori
Davide Aloi as “La vecchietta”
Lidia Carofio as Lidia Funkymistress
Il Prof. Marco Mazzoli nel ruolo dell’esimio penalista
E con:
Dario Donato, Serena e Pietro Arcangeli, Alberto Valgimigli, Andreas Kahnt, Sergio Francini, Antonella Aiello, Cristina Giovannitti, Elisabetta De Rizzo.

Registrato, mixato e masterizzato da Paolo Valenti presso gli studi di Riserva Sonora, Arquata Scrivia
Batteria: Davide Zalaffi
Basso: Alberto Parodi
Chitarre: Alessio Caorsi e Andrea Alesso
Tastiera: Matteo Minchillo
Armonica: Andrea Giannoni
Tromba: Andrea Paganetto
Rap: Suriak

21 Dicembre: Autunno 2015 49 concerti in giro per l’Italia!


22.09: Banano Tsunami Genova 25.09: Vineria Rosso di Sera Torino 26.09: Isola Ritrovata Alessandria
01.10: Excalibur Chiavari 02.10: Cantina Bukowski Isola del Liri (Fr) 03.10: Bistrot 4.5 ROMA
06.10: Kitchen Genova 09.10: Carillon Albenga (Sv) 12.10: Evento Privato Rapallo
13.10: Kitchen Genova 16.10: Asia Cafè Sestri Levante20.10: Kitchen Genova
23.10: George La Nuit Sanremo 24.10: Teatro Nuovo Gianelli Genova 27.10: Disco Club Genova ore 17
27.10: Kitchen Genova ore 22 30.10: Teatro Ortica Genova 31.10: Quaalude Rock Club Genova
03.11: Kitchen Genova 06.11: Officina 010 Genova 07.11: Da Castellin Taggia (Im)
08.11: Critical Wine S.A. Buridda Genova 10.11: Kitchen Genova 13.11: Asia Cafè Sestri Levante
15.11: Pantagruel Casale Monferrato (Al) 17.11: Kitchen Genova 20.11: Hotel della Posta Varese Ligure (Sp)
21.11: Pisolo Serra Riccò (Ge) 24.11: Kitchen Genova 27.11: Tana del Luppolo Cavi di Lavagna (Ge)
28.11: Bistrotto Bogliasco 01.12: Kitchen Genova 03.12: Distro’ La Spezia
04.12: Osteria dei 4 Canti Genova 05.12 Paddock Sarzana 6.12: Osteria dei Sani Sarzana ore 15
06. 12: Kulchur 21 Sarzana ore 17 e 30 06.12: Pazza Idea Sarzana ore 22 07.12: Barbaruota Casarza Lig. (Ge)
08.12: Kitchen Genova 09.12: La Bottega Errante Laigueglia (Sv) 11.12: Machegotti Genova
12.12: Jamaica Happy Pub Asti 15.12: Kitchen Genova 17.12: Marmo Club Roma
18.12: Music Box Castelviscardo (Tr) 19.12: 17 e 30; Kul Chur 21 Sarzana (Sp) 21 e 30 Kansar Pietrasanta(Lu)
20.12: Cafe de la Place Sestri Levante

15 Dicembre – E’ in arrivo il nuovo video!

21 Settembre – Estate 2015, 68 date in quattro regioni


Soprattutto nella Riviera Ligure, ma anche in Piemonte, Lombardia e Toscana. Quest’estate abbiamo fatto un po’ meno chilometri ma più concerti come mai nella vita. Vita che è attaccata insieme dallo scotch che tiene in piedi i pezzi del nostro impianto, dell’auto con la quale ci spostiamo e anche del nostro cuore. Ma questa è la vita che amiamo fare!

Abbiamo incontrato persone bellissime, appreso storie incredibili, assurde, paradossali e io ho personalmente coltivato la mia passione per i luoghi, per le mappe, per la geografia insomma

In un caso ci siamo arrampicati con gli strumenti lungo un cammino in salita di venti minuti, noi comunque la musica la volevamo portare lassù.

E, come ci capita ormai da tempo, abbiamo diviso la nostra musica con quella di tanti altri compagni di strada meravigliosi, Harpo, Gas, Fred, Stivo, Dillo, Lollo, Liza Chic, Hira, A Scia Terre, Reverendo Gion, Tappo, Maiello’s Bro, Ady, Suriak, Beppe Melchionna, Serena Schillaci e tantissimi altri. Siamo stati in festival, spiaggie, feste private, bar, agriturismi, letti, abitacoli, cene, baite in montagna. A 20, 30 perfino a 40 gradi, come quella volta a Finale Ligure. Non abbiamo mai litigato con nessuno. Ci hanno sempre trattati come si era convenuto, qualche volta dandoci di più del convenuto. Abbiamo montato smontato rimontato e rismontato l’impianto. Siamo tornati a casa a volte anche alle sette del mattino. Abbiamo visto l’alba. Abbiamo amato le persone che venivano a sentirci, le abbiamo sentite vicine. Abbiamo subito richieste di cover improbabili, da Biagio Antonacci ai Led Zeppelin che abbiamo cortesemente negato, abbiamo onorato la musica, sempre, comunque, anche quando eravamo davvero stanchi. Ora è finita, ma io avrei voluto che non finisse mai.

23.06: Banano Tsunami Genova    25.06:  Piazza Lavagna Genova26.06: Sagra del Blues  Asti 27.06: Riomaggiore (Sp)28.06: Mangialonga Santo Stefano D’Aveto 29.06: Banano Restaurant Genova30.06: Banano Tsunami Genova 01.07: Bagni Capo di Santa Chiara Genova02.07: Mamaluna CafèSestri Levante (Ge) ore 19 Asia Cafè Sestri Levante ore 2303.07: Sagra del Raviolo Borgo Fornari (Ge)                                                 04.07: Giacarlo Occupato Torino 05.07: PrimaRadioPiemonte Asti07.07: Banano Tsunami Genova09.07: Rosa dei Venti Genova10.07: Pub George La Nuit Sanremo11.07: Vincafè Alba (Cn)12.07: Palco Millo Porto Antico Genova14.07: Banano Tsunami Genova16.07: Bar Ile Notte Bianca Savona17.07: Kiki’s  Bar Riva Trigoso (Ge)18.07: Vincafè Alba (Cn)21.07: Banano Tsunami Genova22.07: Borgo Ponente Riva Trigoso (Ge)24.07: Hotel Monterosa  Chiavari25.07: Camping De Wjinstock Imperia28.07: Vincafè Alba (Cn)30.07: Bettoa do Carroggiu Sestri Levante31.07: Barbaruota Casarza Ligure (Ge)01.08: Evento Privato Camogli ore 1701.08: Jamaica Happy Pub Asti ore 2202.08: Forundio Festival Faggio Rotondo Neirone (Ge)03.08: Rapsodia in Blues Lungomare di Rapallo (Ge)04.08: Vincafè Alba05.08: Festival Blues& Soul Sestri Levante06.08: Verve Sestri Levante07.08: Buskers Fest Finale Ligure (Sv)08.08: Osteria Castellin Taggia (Im)09.08: Bagni Stella Sanremo10.08: Festa di San Lorenzo Pietrasanta (Lu)11.08: Banano Tsunami Genova12.08: Bagni da Erminia Recco13.08: Mamaluna Cafè Sestri Levante14.08: Bagni Parequa Arenzano (Ge)15.08: Ristorante La Nave San Michele di Pagana (Ge)16.08: Borgata Marinara Lerici (Sp)18.08: Un palco sul mare Rapallo ore 1918.08: Banano Tsunami Genova ore 22 e 3019.08: Blue Bar Riva Trigoso (Ge)20.08: Giardini di Plastica Genova21.08: Mambo Pub Piateda (So)22.08: Lollipop Tirano (So)23.08: Osteria San Giovanni Morbegno (So)25.08: Banano Tsunami Genova26.08: Notte Azzurra Camogli27.08: Cafe de la Place Sestri Levante (Ge)

28.08: Kansar Night Monticolegno (Lu)29.08: Notte Bianca Savignone (Ge)30.08: Cascina Martesana Milano01.09: Banano Tsunami Genova05.09: Evento Privato Ovada (Al)06.09: Bagni Capo di Santa Chiara Genova08.09: Banano Tsunami Genova10.09: Tapullo Sestri Levante12.09: Festival Blues Finalborgo (SV)15.09:  Banano Tsunami Genova19.09: Kiki’s BarRiva Trigoso (Ge)20.09: Agriturismo 3collineinlangheBubbio (At)

Avrete notato che si è anche mangiato e bevuto bene, questo è tutto, addavvenì il baffone e il generale inverno! Bobby

4 Settembre 2015 – L’Insostenibile Leggerezza del Funk sbarca in Germania

A partire da oggi sulla radio pubblica tedesca di Colonia il nostro album è in rotazione nella playlist
Giovedì 10 alle 19 verrà presentato ufficialmente con intervista.
Potrete ascoltare la trasmissione in streaming qui!

21 Giugno: Primavera 2015, 50 date in 22 diverse località


27 Marzo Senhor do Bonfim Genova
28 Marzo: Isola Ritrovata Alessandria
2 Aprile Il Fondo Recco
3 Aprile Vineria Rosso di Sera Torino
4 Aprile Raindogs Savona (+ La COSA)
5 Aprile Cafè de la Place Sestri Levante
6 Apirle Riserva Indie Popolare Network Carrara
7 Aprile: Kitchen Genova
10 Aprile Teatro Litta Milano
11 Aprile Kitchen Genova
14 Aprile Kitchen Genova
17 Aprile Radio Radio Roma@ore 16
17 Aprile Cantina Bukowski Isola Liri (Fr)@ore 23
18 Aprile Agriturismo Le Mandrie di San Paolo Assisi (Pg)
19 Aprile Live a Controradio Firenze@ore 16
21 Aprile Kitchen Genova
22 Aprile Blue Moon Genova
23 Aprile Vincaffè Alba (Cn)
24 Aprile Facoltà di Economia ore 14 e 30 Genova
24 Aprile La Tana del Luppolo Cavi di Lavagna (Ge)
25 Apirle Festa della Liberazione Borgo San Paolo Torino
26 Aprile Festival Blues & Soul Sestri Levante on the road
28 Aprile Kitchen Genova
30 Aprile Live in Diretta a Radio Globale FM Milano ore 16

2 Maggio SA Babilonia Cervo (Im)@
5 Maggio Kitchen Genova
7 Maggio Teatro Govi Genova Bolzaneto
8 Maggio Dancing Paradise Ruta di Camogli
9 Maggio BobbySoulDJ Set Vini e Vinili Genova
10 Maggio Spazio Occupato Buridda Genova
12 Maggio Kitchen Genova
14 Maggio Carmen Town Brescia
15 Maggio Mambo Cafè Piateda (So)
16 Maggio Sagra del Blues Asti
17 Maggio Osteria del Coccio Genova
19 Maggio: Banano Tsunami Genova
22.Maggio Principe Club Albenga (Sv)
23 Maggio Osteria del Sole Genova
24 Maggio Festa della Focaccia di Recco Recco (Ge) ore 15
26 Maggio Kitchen Genova
29 Maggio Asia Cafè Sestri Levante

05 Giugno Baia dei Frati Recco
06 Giugno Music for Peace Genova
09 Giugno Banano Tsunami Genova
12 Giugno Garden Genova
13 Giugno Jamaica Happy Pub Asti
16 Giugno Banano Tsunami Genova
19 Giugno Locanda degli Adorno Genova
20 Giugno Arci Malastrana Casale Monferrato (Al)

2 Maggio – Tutto su “L’Insostenibile Leggerezza del Funk”

Potete trovare ogni informazione, recensione e link utile riguardo al nuovo album
qui

Fra le varie recensioni che sono giunte in questi giorni, abbiamo scelto di pubblicare integralmente questa di Andrea Podestà, sull’Isola che non c’era. Spiega meglio di quanto avremmo mai potuto fare noi il sentimento dietro al nostro nuovo album.

Bobby Soul

L’insostenibile leggerezza del funk

Il primo dato di fatto è che Bobby Soul è una delle più belle voci italiane. Il secondo dato di fatto è che Bobby Soul ha una certa predilezione nel far vedere le sue scarpe. Non un granché, direte voi, per iniziare una recensione. Il fatto è che piedi e voce rappresentano in qualche modo l’essenza stessa dell’artista genovese. La voce è l’anima, ma anche la mente e, perché no?, il raziocinio. I piedi sono il corpo, la fatica che si deve compiere per portare in giro quell’anima. Non credo sia quindi un caso che nel front della copertina di questo bellissimo L’insostenibile leggerezza del funk siano presenti in primo piano i piedi del Nostro accavallati, come se finalmente ci fosse un momento di riposo; e nel retro la foto (di Chiara Saitto, qui in basso) del volto di Bobby assorto, quasi in ascolto di ciò che si è registrato. Dopo le fatiche del viaggio ora davvero ci si può fermare per gustare i frutti del lavoro. Ed è un lavoro che sprizza classe, entusiasmo ed energia. Ma soprattutto tanta, ottima musica. Bobby Soul – qui accompagnato dai Blind Bonobos – lo definisce il suo disco più pop. Definizione che può essere accettata sempre che con tale definizione si sottintenda un lavoro più composito, vario e contaminato, a differenza di quanto il titolo possa far apparire. Intendiamoci, c’è ovviamente tanto funk come nella jamesbrowniana (e bellissima) Mi muove o in Darci dentro. Ma non mancano anche inserti rap (Appena mi pagano grazie all’intervento di Suriak), suoni sixties (Due e ventisei), post-rock dai contorni noir (Il residence dell’amore universale, canzone che riprende per certi aspetti i toni di Strane storie al buio grazie anche alla presenza de La decima vittima), un certo groove jazz (in Donna davanzale, forse l’epitome dell’intero disco), il tango (Désiré) e persino il gospel (nella conclusiva cover di Que sera sera con l’intervento dei James & Black).

Insomma, si respira aria davvero nuova. Verrebbe da dire più leggera. Ma della leggerezza che profuma di Calvino; perché L’insostenibile leggerezza del funk è un disco profondo e meditato anche nella stesura dei testi. Bobby Soul spazia da racconti più intimi e personali, al limite della prosaicità (basti pensare al folgorante incipit di Appena mi pagano: “Squilla il telefono, non dovevo rispondere/ È la banca che chiama e mi dice/ “Ragioniere, il suo conto in rosso e lei dovrebbe versare/ prima possibile, prima di subito”/ così ho risposto, sarà fatto lo giuro/ appena mi pagano”) accanto a inserti più lirici (Una candela nel cuore). Ma non mancano anche momenti ironici, come in Désiré in cui il Nostro elargisce a profusione versi tronchi (“Desirè/ desideravo te/ Il tempo di un caffè/ vieni a prenderlo da me”) prima del colpo di scena finale (che non spoilerizzeremo) o in Due e ventisei resoconto tragicomico di una notte passata su Facebook (“Mi sono tolto l’amicizia da Facebook da solo perché mi trovo detestabile”). C’è, poi, molta Genova per l’uso di dialettismi o riferimenti tipicamente liguri.

Ma la vera sorpresa è la presenza di una sorta di convitato di pietra (nel senso buono del termine): Pasquale Panella. Bobby Soul lo omaggia nella sorprendente cover della dimenticata Amara del dimenticato Enzo Carella e nella splendida rilettura della battistiana Don Giovanni con tanto di coda prog che riprende – per chiudere il cerchio – l’iniziale Donna davanzale. Ma l’influenza panelliana la riscontriamo anche nella stesura dei testi; in particolare in Donna davanzale dove ritroviamo stilemi propri del poeta-paroliere romano (pensiamo alla struttura foderata del verso: “Che cosa li muove sapere che cosa” che rimanda a Cosa succederà alla ragazza).

Un disco, insomma, bellissimo fatto di solipsismo, di attese, di incontri e di addii… come se in sottofondo si aspettasse il ritorno – o l’apparizione – di una figura (femminile) sfuggente. Un disco di gran classe.

Questione di voce. Questione di piedi.

31 Marzo – Finalmente il nuovo album!

Troppo emozionato e affannato per parlarne ma alcune cose salienti:
Ecco la locandina del tour

Eccolo su Itunes
Ecco i testi
Ecco i negozi dove potete trovarlo
-DISCOCLUB65 – Via San Vincenzo 20r -Genova (GE)
-RECORD RUNNERS – Calata Andalo 9 – Genova (GE)
-AREAMUSICA -Via G.Puccini 72R – Genova (GE)
-JOCKS TEAM MUSIC – Via Pia 82r – Savona (SV)
-KONCERTO – C.so Dante Alighieri 48 – Cairo Montenotte (SV)
-TUTTO MUSICA – P.zza Unità Nazionale 1 – Imperia (IM)
-POPOF TUTTO MUSICA – Via Gaudio 11 – Sanremo (IM)
– PLANET MUSIC – Viale Europa 2b/1 . Imperia (IM)
-PANOZZO FILIPPO – Via Stati Uniti 17 – Sestri Levante (GE)
-FEELIN’BLUE – Via Filippini 8 – Chiavari (GE)
-MUSIC RECORD – C.so Dante 31R – Chiavari (GE)
-AREA99 VINILE – Via E. Gianturco 84, La Spezia (SP)
PIEMONTE:
-PACE MUSIC 1 – Via Cardinale Raimondi 28 – Acqui Terme (AL)
-PACE MUSIC 2 – Via Carlo Alberto 32 – Nizza Monferrato (AT)
-BUGLINO – Via Principi D’Acaja, 29 Torino (TO)
-LABIRINTO – Via Benvenuto San Giorgio 4, Casale Monferrato (AL)
-QUEEN MUSIC – Via Borgaro 45c, Torino (TO)
LOMBARDIA:
-LA PIANOLA – Via Cesare Battisti 66 – Sondrio
-MUSICA DI TAVASCI FERRUCCIO – Via Dolzino 14 – Chiavenna (SO)
-MATRIX NEGRATON – Via S. Margherita 13 – Pavia
-PSYCO – Via Zamenhof 2 – Milano (MI)
-DISCOSHOP – Via Carlo Porta 11/13 – Lecco
-VANRADIO – Via Ezio Vanoni, 44 Morbegno (SO)
-DISCO STORY – Via G.Marconi, 1 Boario Terme (BS)
-THE CONCEPT – Via Bovara 21, Lecco
ALTRI PUNTI VENDITA:
– CENTRO MUSICA – C.so Vittorio Emanuele II 165/c Bari (BA)
-DIAPASON MUSIC POINT – Via Tartarotti,8 Rovereto (TN)
-TROPPO BUIO – C.so Cavour 14/A Cesena (FC)
-JUNGLE RECORDS – Viale Giacomo Matteotti 31 Conegliano (TV)
-BLUTOPIA – Via del Pigneto 116A Roma
-DANEX RECORD – Via degli Artisti 8c – Firenze